Il nostro 1927. Per la Roma c’è il Livorno dell’ex mister Piselli

Piselli Livorno

VENERDÌ 9 SETTEMBRE 1927. Si avvicina il primo impegno della stagione per la Roma, attesa da un’amichevole casalinga contro il Livorno per domenica 11 settembre, al Motovelodromo Appio. La squadra giallorossa è reduce da soli tre allenamenti dopo il rientro dalle vacanze e il raduno del 4 settembre, agli ordini dei tecnici Garbutt e King: «I primi galoppi non hanno molta importanza per l’imperfetta preparazione degli atleti ­– scrive con sano realismo il quotidiano romano “L’Impero” – ma danno modo ai competenti di giudicare sino dall’inizio le possibilità delle singole squadre».

«L’A.S. Roma è ben lontana dalla sua migliore formazione e dal suo massimo rendimento. Gli uomini cari al comm. Foschi iniziano ora la loro preparazione sotto la guida del trainer, mister Garbutt. Domenica saranno provate parecchi reclute, inquadrate con gli assi, e vedremo cosa potranno rendere i giovanissimi».

Nel Livorno c’è da sottolineare la presenza, come allenatore, di Pietro Piselli, ex tecnico dell’Alba e alla guida della Roma, insieme con King, nelle prime amichevoli giocate dai giallorossi nel luglio del 1927. L’allenatore amaranto ha portato con sé a Livorno tre ex calciatori albini: Leopoldo Caimmi, Enrico Scioscia e Ferrero Alberti.

FASANELLI E DE MICHELI TORNANO A ROMA
Non manca qualche novità di mercato per la Roma: l’attaccante Cesare Augusto Fasanelli, ceduto a fine luglio dall’Alba al Piacenza, lascia il club emiliano per tornare a giocare nella Capitale, in maglia giallorossa. Presto sarà a disposizione di Garbutt anche Mario De Micheli, a lungo corteggiato dal Napoli che approfitta del fatto che il terzino romano svolga il servizio militare proprio nel capoluogo partenopeo: «L’esuberante terzino ex fortitudiano De Micheli a giorni sarà a Roma per giocare per i colori rosso-gialli – racconta il quotidiano “L’Impero” del 10 settembre 1927 – il Vesuvio, il mare, Piedigrotta, gli spaghetti con le vongole e le persuasive dichiarazioni dei dirigenti degli azzurri partenopei non hanno attaccato: il Cupolone ha una grande forza di attrazione. L’A.S. Roma conterà un ottimo atleta di più con grande gioia di Foschi e di mister Garbutt».

LA FORMAZIONE GIALLOROSSA PER IL LIVORNO
De Micheli, secondo “Il Messaggero”, sarà già disponibile per l’amichevole contro il Livorno, cosa che effettivamente avverrà. Il quotidiano di via del Tritone annuncia la seguente formazione giallorossa: Rapetti; De Micheli, Corbjons (o Mattei); Ferraris, Degni, Zamporlini (o Scocco); Chini Ludueña, Cappa, Bussich, Rovida, Ziroli.

Nella foto principale: Pietro Piselli, allenatore del Livorno ed ex tecnico di Roma e Alba.

Dicci la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name the Sport