Il nostro 1927. Fissata un’amichevole tra Roma e Livorno

Roma Livorno 1927

GIOVEDÌ 18 AGOSTO 1927. Viene ufficializzata la prima amichevole della Roma per la stagione 1927-28: sarà domenica 11 settembre contro il Livorno, giunto quinto nel girone B della Divisione Nazionale 1926-27 e poi secondo nel girone A della Coppa Coni 1927.

«La forte squadra dell’Unione Sportiva Livornese collauderà la squadra della Roma, la quale già inquadrata dei suoi migliori elementi, ha già iniziato il suo lavoro sotto le sapienti cure del suo trainer signor Ging (Jozsef King, n.d.r.)» scrive il quotidiano “L’Impero” nell’annunciare la partita.

Il quotidiano capitolino parla anche di un’ulteriore amichevole fissata per la domenica successiva, 18 settembre, contro «un’altra fortissima squadra del nord» in modo da rodare al meglio la Roma in vista del via ufficiale della stagione, fissato per il 25 settembre.
Questa seconda gara alla fine verrà giocata non contro una formazione italiana, ma contro i bulgari dello Slavia Sofia.

Roma Livorno 1927

L’Impero del 19 agosto 1927 annuncia Roma-Livorno

FOSCHI IN UNA COMMISSIONE DEI GIOCHI MONDIALI UNIVERSITARI
Ennesimo incarico di rilievo per il presidente giallorosso Italo Foschi inserito nella giuria di campo e d’appello per il calcio ai Giochi Mondiali Universitari in programma nella Capitale dal 28 agosto al 4 settembre. Il patron della Roma è nominato in un commissione formata anche da Mario Ferretti, Paolo Graziani, Giovanni Mauro, Augusto Rangone e Nicolò Maraini.

Nella foto all’inizio dell’articolo: una formazione del Livorno della stagione 1926-27.

Dicci la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name the Sport