Il nostro 1927. Auguri a Ted Drake, avversario di Ferraris e Guaita

Ted Drake

MARTEDÌ 16 AGOSTO 1927. Compie 15 anni Edward “Ted” Drake, centravanti inglese in erba che diventerà, dopo i primi passi nel Southampton, una colonna dell’Arsenal. Nei Gunners giocherà 167 match, segnando 124 gol, tra il 1934 e il 1945. Proprio ad Highbury, lo stadio dell’Arsenal, debutta nella nazionale inglese affrontando l’Italia nello storico match vinto 3-2 dai britannici, ma ricordato soprattutto per la grande prova degli azzurri, ribattezzati “i leoni di Highbury” nonostante la sconfitta.

IN GOL CONTRO ALLEMANDI, MONZEGLIO E SERANTONI
Quel giorno, è il 14 novembre 1934, Drake si trova di fronte Attilio Ferraris, da qualche mese passato clamorosamente dalla Roma alla Lazio, ed Enrique Guaita, bomber della Roma. In campo ci sono anche i futuri romanisti Allemandi, Monzeglio e Serantoni. L’attaccante dell’Arsenal bagna quell’esordio segnando il terzo gol inglese, che alla fine risulterà decisivo.

Nella foto: Ted Drake, attaccante dell’Arsenal, nato il 16 agosto 1912 e deceduto il 30 maggio 1995.

Dicci la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name the Sport