Il nostro 1927. Messa per Preti, calciatore amico di Foschi

Preti Fortitudo

DOMENICA 7 AGOSTO 1927. Alle 8.30 di mattina, nella vecchia sede della Fortitudo in via delle Fosse di Castello 3, in una sala dell’Associazione del Sacro Cuore, si svolge una messa in suffragio di Leonardo “Nando” Preti, giovane calciatore romano scomparso dopo una breve malattia il 1° agosto, a soli 20 anni. La famiglia Preti ha rapporti amicali con Italo Foschi, presidente della Roma e già patron della Fortitudo. Il fratello minore di Leonardo, Armando Preti, è un 16enne attaccante della Fortitudo, molto promettente: arriverà a giocare qualche partita in Serie A nella Roma.

TRAVERSATA DI ROMA A NUOTO
Nel pomeriggio, sotto un sole cocente, si svolge la “traversata di Roma”, gara di nuoto di cinque chilometri lungo il fiume Tevere: la partenza viene data alle 17 a Ponte Milvio mentre il traguardo è fissato sulla sponda destra di Ripa Grande. Vince Giacomo Gamba, atleta del Centro di Educazione Fisica di La Spezia, in un’ora, 4 minuti e 48 secondi. Piazza d’onore per Vitalio “Italo” Riccardi, staccato di appena 7 secondi dal vincitore; terzo è Giovanni Tausani, a 2’02” da Gamba.

AMICHEVOLE A FRASCATI
A Frascati si gioca l’amichevole tra la formazione locale e il Laurentius F.B.C. di Roma che pareggiano 1-1. La squadra capitolina schiera Tisei; Motta, Ferrari; Dagianti (capitano), Dell’Omo, Arcesi; De Angelis, Bergonzoni, Santarelli II, Bassotti I, Bassotti III.

Nella foto principale: Italo Foschi, presidente della Roma, ex numero uno della Fortitudo e amico della famiglia di Armando Preti.

Dicci la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name the Sport