Il nostro 1927. Lettera della Roma ai soci delle società fondatrici

Lettera Roma

SABATO 6 AGOSTO 1927. L’Associazione Sportiva Roma invia ai giornali un comunicato in cui si invitano i soci della Società Sportiva Alba-Audace, della Società Sportiva Fortitudo-Pro Roma e del Football Club di Roma (o Roman) ad aderire al nuovo club giallorosso. Le tre storiche squadre risultano ormai assorbite dal neonato sodalizio capitolino, che a inizio agosto ha già inviato per posta, a tutti i vecchi soci dei tre club, una circolare e una scheda di adesione alla Roma. Il comunicato sui giornali è utile «per tutti quelli che, a causa di disguido postale o di insufficiente indirizzo, non avessero ricevuta detta circolare».

La Roma fa inoltre sapere che «il segretario amministrativo (Renato Turchi, n.d.r.) è in sede (via degli Uffici del Vicario 35) tutte le sere dalle ore 19 alle ore 20.30 e dalle ore 21.30 alle ore 24 per ricevere le adesioni e per fornire chiarimenti ai soci».

IL NUOVO CAMPIONATO INZIA IL 25 SETTEMBRE
Trapela la notizia, non ancora ufficiale ma veritiera, che la nuova stagione calcistica partirà il 25 settembre. La Roma non ha ancora la certezza di partecipare al massimo campionato, la Divisione Nazionale, e resta in attesa di comunicazioni ufficiali mentre il suo presidente Italo Foschi lavora abilmente di diplomazia.

Nella foto: una formazione dell’Alba della stagione 1924-25.

Dicci la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name the Sport