IL NOSTRO 1927. Roman, match infuocato con l’Ideale: finisce 2-2

Roman Ideale

DOMENICA 23 GENNAIO 1927: Fortitudo e Alba restano a riposo mentre il Roman ospita l’Ideale di Bari (nella foto la squadra del 1925-26) nel recupero del match di Prima Divisione sospeso sull’1-1 la domenica precedente, il 16 gennaio. L’incontro allo Stadio Due Pini si conclude ancora sul pareggio, 2-2, dopo 90 minuti vivaci. Il primo tempo va in archivio sull’1-1 grazie ai gol di Zambetta per i pugliesi e Andreani del Roman.

Nella ripresa la gara si incattivisce con l’arbitro Essinger di Pisa che fatica a mantenere l’ordine: Zambetta raddoppia per l’Ideale dopo pochi minuti, ma successivamente rimedia un’espulsione. Nel concitato finale viene concesso un rigore ai padroni di casa, contestatissimo dai pugliesi, secondo cui il fallo di mano incriminato sarebbe stato commesso, in mischia, da un calciatore del Roman. Andreani, che giocherà un’amichevole nella Roma nel febbraio 1928, si presenta sul dischetto e non fallisce la trasformazione, siglando il definitivo 2-2 e la sua doppietta personale. In classifica il Roman resta penultimo a 7 punti, staccato di tre lunghezze dall’Audace Taranto e di 5 dall’Ideale.

LA FORTITUDO “TIENE D’OCCHIO” LA CREMONESE
Per quanto riguarda i recuperi del massimo campionato (la Divisione Nazionale), che interessano il girone dell’Alba, c’è da registrare il successo 3-1 della Pro Vercelli sul Brescia, che resta una lunghezza indietro rispetto agli albini, mentre preoccupa la vittoria 1-0 dell’Hellas Verona sul Napoli. Gli scaligeri, ora, si trovano a soli 2 punti dalla formazione romana. Interessa meno all’Alba il risultato di Inter-Modena, vinta 4-1 dai nerazzurri.

Per quanto riguarda il girone B, quello della Fortitudo, si gioca soltanto un incontro di recupero, vinto 2-1 dal Milan sulla Cremonese. I grigiorossi restano così penultimi, distanti 3 lunghezze dalla formazione di Borgo Pio, fanalino di coda.

Dicci la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name the Sport